Fondazione "Barone Giuseppe Lucifero di S.Nicolò"

Il Consiglio di Amministrazione

Organo di governo della Fondazione, con poteri deliberativi, è il Consiglio di Amministrazione, che dura in carica cinque anni ed è composto da cinque membri, designati, dall’Arcivescovo di Messina, dal Presidente della Corte di Appello di Messina, dal Provveditore agli Studi di Messina, oggi Ufficio Scolastico Provinciale di Messina, dal Comune di Milazzo e dall’Assessore Regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro.
Le designazioni effettuate dagli organi preposti non creano alcun vincolo giuridico con i membri designati, che rappresentano solo ed esclusivamente la Fondazione, con la quale hanno un rapporto di immedesimazione organica.
Il Consiglio esercita funzioni di indirizzo politico-amministrativa, definisce gli obiettivi ed i programmi da attuare, assegna le risorse necessarie per la gestione e verifica la rispondenza dei risultati dell’attività amministrativa e della gestione agli indirizzi impartiti.

Il precedente Consiglio di Amministrazione, nominato con DD.AA. n.1218 del 20/6/2012 e n.1536 del 25/7/2012, per il quinquennio 2012/2017, ed insediatosi in data 6/9/2012, ha cessato le sue funzioni, per scadenza naturale dell'incarico e per effetto della prorogatio ex lege, in data 15/8/2017.

Nelle more della ricostituzione sono stati nominati, per nove mesi non consecutivi, numero due Commissari Straordinari Regionali, pur in presenza di numero quattro delle designazioni statutariamente previste, con oneri a carico della Fondazione.

L’attuale Consiglio di Amministrazione è stato ricostituito, per la durata di un quinquennio, con D.A. n. 12/GAB del 5/2/2020, indi, integrato con D.A. n.53 del 17/6/2020, nelle persone dei Signori Avv. Francesco Marullo di Condojanni, Dr.Gioacchino Puglisi, Sig.Franco Scicolone, Dott.ssa Delfina Guidaldi e Sig.Francesco Iannucci.

Con successivo D.A.n.38/GAB del 20/5/2021, l’avv.Francesco Marullo di Condojanni, prematuramente scomparso, è stato surrogato nella carica  dall’Avv.Vincenzo Ciraolo, designato dal Presidente della Corte di Appello di Messina.

Con nota del 31/8/2021, l’Avv. Ciraolo ha comunicato le proprie dimissioni da componente e Presidente del CdA, indi, con nota dell’1/9/2021, anche il consigliere Francesco Iannucci ha rassegnato, del pari, le proprie dimissioni da componente dell’IPAB, cui sono seguite, con nota del 3/11/2021, le ulteriori dimissioni dalla carica di Vice-Presidente e consigliere di Amministrazione della Dott.ssa Delfina Guidaldi.

Con D.A. n.104/GAB del 21/12/2021, acquisito al protocollo informatico dell’Ente in data 27/12/2021 col prot.n. 1643, l’Assessorato Regionale alla Famiglia ha atteso alla ricomposizione dell'organo di indirizzo ordinario mediante la surroga dei componenti dimissionari Avv.Vincenzo Ciraolo e Francesco Iannucci, con, rispettivamente, la Dott.ssa Maria Teresa Collica e Mons.Santo Colosi, dandosi ivi atto che, a seguito delle surroghe, il Consiglio di Amministrazione risultava così ricomposto:

- Dott.ssa Maria Teresa Collica;

- Monsignor Santo Colosi;

- Sig.Franco Scicolone;

- Dott.Gioacchno Pugligi;

- Dott.ssa Delfina Guidaldi.

All'art. 4 del medesimo decreto è stata prevista la surroga, con successivo decreto, del terzo componente dimissionario, Dott.ssa Delfina Guidaldi, con il nuovo componente da designarsi a cura del Provveditorato agli Studi di Messina entro trenta giorni dal decreto medesimo, decorsi i quali si sarebbero ritenute accettate le dimissioni.

Con D.A. n.13/GAb del 3/2/2022, notificato all'IPAB il 7/2/2022, è stato nominato un commissario ad acta per attendere alla convocazione del CdA ricomposto ai sensi del D.A.n.104/2021 e per procedere agli adempimenti prescritti per la prima seduta del Consiglio di Amministrazione, a norma delle disposizioni statutarie vigenti  e di quelle disciplinanti gli organi collegiali nella seduta di insediamento.

Nel contempo (art.2) sono state accetttate le dimissioni della Dott.ssa Delfina Guidaldi del 3/11/2021, dichiarata decaduta con decorrenza 21/1/2022.

Nell'adunanza consiliare del 14/2/2022, convocata dal Commissario ad acta si è proceduto all'insediamento della Dott.ssa Maria Teresa Collica e  di Mons.Santo Colosi.

In data 9/3/2022 si è provveduto all'elezione del Presidente e Vice Presidente, giusti provvedimenti deliberativi di presa d'atto rispettivamente n. 1 e n.2.