Fondazione "Barone Giuseppe Lucifero di S.Nicolò"

Struttura

La struttura dell'Ente è ben delineata dallo statuto vigente, che, in applicazione del disposto dell’art.4 del D.Lgs. 30/3/2001 n.165, ha operato - già fin dal giugno 2004 -  la separazione fra le funzioni di indirizzo e controllo, che spettano all'organo di governo, e le funzioni gestionali, che spettano all'apparato burocratico.

Il nuovo statuto, recentemente approvato con D.P.R.S. n. 491 del 20/9/2017, pubblicato sulla GURS n. 43 del 13/10/2017, ha lasciato immutata la struttura, operando sostanzialmente solo una riduzione da sette a cinque del numero dei componentil il CdA.

Il regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi, adottato con deliberazione consiliare n.54 del 6/4/2001, successivamente integrata con provvedimento n.38 del 24/2/2003, disciplina, poi, nel rispetto delle disposizioni di legge applicabili ed in conformità alle finalità istituzionali della Fondazione, l'organizzazione degli uffici, il cui fine precipuo è quello di assicurare economicità, efficacia, efficienza e rispondenza al pubblico interesse dell'azione amministrativa.

Organo di governo della Fondazione è il Consiglio di Amministrazione, organo di gestione amministrativa, tecnica e contabile è il Segretario.

Organo di revisione contabile è il Revisore dei Conti, con funzioni consultive, di controllo e di vigilanza.